Stampa
Categoria: Notizie
Visite: 218

"So che siete delusi, so che siete addolorati. Abbiamo vinto le elezioni ma la vittoria ci è stata rubata. Una vittoria schiacciante, lo sanno tutti, soprattutto l'altra parte. Ma adesso dovete tornare a casa. Dobbiamo essere pacifici, dobbiamo rispettare la legge e l'ordine pubblico. Dobbiamo rispettare le grandi persone che lavorano nella giustizia e nell'ordine pubblico. Vogliamo che nessuno si faccia male. È un periodo difficile, non c'è mai stato un caso in cui sia successa la stessa cosa, che l'elezione è stata rubata a tutti. A me, a voi, al nostro Paese. Questa è un'elezione fraudolenta, ma non possiamo fare il loro gioco. Dobbiamo restare pacifici. Pertanto, andate a casa. Vi amiamo, siete persone veramente speciali. Vedete quello che capita, come vengono trattati gli altri, sono molto cattivi e spietati. So come vi sentite, ma tornate a casa e fatelo pacificamente".